Semiotica online

XXXIX Congresso dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici

X

Le passioni collettive: cultura, politica e società

Sorrento
14 – 16 Ottobre 2011

Sabato 15 Ottobre – ore 12.15

Sala Consiliare del Comune di Sorrento

Paolo Fabbri (Roma, LUISS)
Patemi futuristi. Tattiche e forme vitali

Quale passione comune fa scoppiare in modo irreversibile i tumulti di piazza dopo anni di dittatura? Perché all’improvviso un paese si scopre diviso non solo dalle parlate, ma anche dal modo di intendere il comune senso del pudore? Che cosa trasforma moltitudini e gruppi in nuove tribù e corpi sociali, protagonisti dei tanti fenomeni di culto, di tifo sportivo, di dipendenza che caratterizzano il nostro tempo? Che prezzo ha il “pathos” diffuso nell’ambito dei media, dall’informazione alla politica? Quali sono i generi testuali e le forme di vita che oggi si attestano intorno ad alcuni, riconoscibili patemi, o che viceversa contribuiscono a fissarli? Che passioni del vedere ci animano nel passaggio da uno schermo all’altro? Come possiamo riconoscere l’emergere di “passioni senza nome”? E delle passioni “barbare”, le passioni degli altri e dell’altro? Quali vicende concettuali si nascondono dietro le espressioni degli affetti? Come invecchia o va fuori moda una passione, perdendo la rilevanza di un tempo?

Per informazioni:
www.associazionesemiotica.it
info@associazionesemiotica.it

Print Friendly, PDF & Email

Aggiungi commento

Semiotica online
Paolo Fabbri

Paolo Fabbri è un semiologo italiano i cui studi spaziano in vari ambiti legati al linguaggio, alla comunicazione, ai segni, alle arti.

Attualmente, dirige il CiSS (Centro Internazionale di Scienze Semiotiche) dell'Università di Urbino e insegna Semiotica dell'Arte al Master of Arts presso la LUISS (Libera Università Internazionale di Studi Sociali) di Roma.

Currriculum - Contatti - Mappa sito