Paolo Fabbri semiotica online
Home page
Curriculum
Corsi
Attività
Saggi
Articoli
Testi e Collezioni
Interviste e Stampa
Traduzioni e Commenti
Contatti
Mappa del Sito
Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS Level 2
L'archivio del senso

Caffetteria All'ombra del Leone

Ca' Giustinian, San Marco 1364/A
Venezia

Giovedì 18 Giugno 2009, ore 18.00

Il Laboratorio Internazionale di Semiotica a Venezia presso lo IUAV
e l'Archivio Storico delle Arti Contemporanee della Biennale di Venezia

presentano

L'archivio del senso
a cura di Tiziana Migliore
et al./edizioni

primo numero dei "Quaderni della Biennale" diretti da Paolo Fabbri

partecipano
Giuseppe Barbieri (Ca' Foscari)
Amerigo Restucci (IUAV)

L'archivio del senso si propone come primo numero dei "Quaderni della Biennale" che siglano la collaborazione tra il Laboratorio Internazionale di Semiotica a Venezia (LISaV), la Fondazione La Biennale e il suo Archivio Storico delle Arti Contemporanee (ASAC). Questo numero, in particolare, raccoglie il ciclo di seminari dell'ultima edizione della Biennale Arte di Venezia del 2007, Pensa coi sensi, senti con la mente. L'arte al presente, che ha accompagnato gli spettatori più attenti nell'interpretazione di alcune tra le opere più importanti.
Il Quaderno, diretto come quelli a venire da Paolo Fabbri, contiene le ipotesi formulate da docenti ed esperti, ma anche gli interventi fatti nei dibattiti, le reazioni del pubblico, e vuole sondare e ridefinire il campo di una semiotica dell'arte, cioè della scienza dei processi e dei sistemi di significazione giocati e proposti al lettore.
Nel testo si parla di dipinti, video e istallazioni senza limitarsi ad analizzare le immagini, ma narrandone anche l'esperienza personale: che cosa ha significato camminare per i padiglioni? Secondo quale percorso sono state visitate le opere e quali sensazioni ne sono derivate? Altari di una chiesa quattrocentesca che diventano nicchie per i video di Bill Viola, 107 donne che leggono la fine dello stesso amore per Sophie Calle, foto e oggetti che raccontano di un palestinese ucciso a Roma dai servizi segreti israeliani per il Leone d'oro di Emily Jacir: sono solo alcuni esempi per affrontare L'archivio del senso, il cui ricco apparato iconografico a colori familiarizza, inoltre, il lettore alle tematiche dell'"arte al presente".
Già in vendita presso i bookshop situati negli spazi espositivi della Biennale, L'archivio del senso sarà presentato giovedì 18 giugno, alle h 18.00 nella rinnovata sede della Biennale a Ca' Giustinian, San Marco 1364/a, presso la caffetteria All'ombra del Leone.
Interverranno Giuseppe Barbieri (Ca' Foscari) e Amerigo Restucci (IUAV). Saranno presenti il direttore dei "Quaderni" Paolo Fabbri e la curatrice Tiziana Migliore.
Home | Curriculum | Corsi | Attività | Saggi | Articoli | Testi | Interviste | Traduzioni | Contatti | Mappa Sito Torna indietro Versione stampabile Torna alla pagina principale Torna in alto
©2005- Paolo Fabbri. Tutti i diritti riservati. Web: www.paolofabbri.it · E-mail: info@paolofabbri.it Realizzazione sito: Manuel Semprini