Paolo Fabbri semiotica online
Home page
Curriculum
Corsi
Attività
Saggi
Articoli
Testi e Collezioni
Interviste e Stampa
Traduzioni e Commenti
Contatti
Mappa del Sito
Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS Level 2
Presentazione del volume Il '68 sociale politico culturale

Fondazione Mudima
Via Alessandro Tadino 26
Milano

Mercoledì 13 Giugno 2018, ore 18

La Fondazione Mudima vi invita alla presentazione di

Il '68 sociale politico culturale
A cura di Nanni Balestrini, Franco Berardi Bifo e Sergio Bianchi

Intervengono:
Sergio Bologna
Giairo Daghini
Paolo Fabbri
Manuela Gandini
Lea Melandri
Letizia Paolozzi

«alfabeta2», la storica rivista culturale oggi in rete, da quest'anno affianca alla pubblicazione dell'Almanacco annuale una nuova serie dal titolo "alfabeta materiali", monografie riccamente illustrate. Questo primo volume - dedicato al Sessantotto in occasione del cinquantesimo anniversario - intende fornire una panoramica del quadro politico e culturale italiano. Un momento storico che proprio per aver innescato il dibattito in tutti gli ambiti del sapere, ha finito per modificare profondamente la nostra società, fino ad arrivare ai giorni nostri. Il libro è costituito da una serie di interventi volti ad analizzare la parte più significativa dell'elaborazione teorico-filosofica dell'epoca, nonché delle principali esperienze nel campo delle varie arti - cinema, arti visive, letteratura - che hanno contribuito alla nascita di nuove pratiche tutt'oggi particolarmente produttive. A illustrare il volume le opere di Andrea Salvino, la cui ricerca trae ispirazione dall'iconografia degli anni Sessanta e Settanta ed è strettamente connessa alla storia sociale e politica del Novecento italiano ed europeo.
Home | Curriculum | Corsi | Attività | Saggi | Articoli | Testi | Interviste | Traduzioni | Contatti | Mappa Sito Torna indietro Versione stampabile Torna alla pagina principale Torna in alto
©2005- Paolo Fabbri. Tutti i diritti riservati. Web: www.paolofabbri.it · E-mail: info@paolofabbri.it Realizzazione sito: Manuel Semprini