Conflitti: strategie di rappresentazione della guerra nella cultura postmoderna

Università di Bologna
Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere Moderne

Bologna, 5 – 7 Ottobre 2006
Aula Prodi, Piazza San Giovanni in Monte, 2

Sabato 7 ottobre / Saturday 7 October

Sessione 4 – Strategie e linguaggi della paura
Panel 4 – Strategies and languages of fear

9,00
Chair: Patrizia Violi (Univ. di Bologna)
Relazione plenaria / Plenary talk:
Paolo Fabbri (Univ. di Venezia), “La guerra nell’ombra: terrorismo e controterrorismo”
Discussant: Federico Montanari
11,00
Pausa caffè / Coffee break
11,30
Paul Bayley (Univ. di Bologna), “War on Terra: A brief history of the lexeme terror: 1793-2003″
Matteo Galli (Univ. di Ferrara), “Da Ofelia a Maria Stuarda: l’iconizzazione di Ulrike Meinhof”
Franco Minganti (Univ. di Bologna), “In the Shadow of No Towers: Art Spiegelman’s Comic Art As a Counter-Narrative of Nine-Eleven”
Daniela Fortezza (Univ. di Bologna), “Ma da che parte stanno i gatti? Genocidi e presagi di guerra totale in Far Away di Caryl Churchill”

Comitato scientifico / Scientific Committee:
Maurizio Ascari, Andrea Battistini, Alberto De Bernardi, Paolo Fabbri, Daniela Fortezza, Vita Fortunati, Louann Haarman, Elena Lamberti.

Comitato organizzatore / Organising Committee:
Maurizio Ascari e Daniela Fortezza.

Lingue del Convegno: italiano, inglese / Official Languages: Italian/English

Per informazioni:
maurizio.ascari@unibo.itdaniela.fortezza@unibo.it

Si ringraziano – per il contributo dato alla realizzazione del Convegno – l’Ateneo di Bologna, il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere Moderne e l’Associazione culturale italo-britannica.

We wish to thank – for their contribution to the Conference – the University of Bologna, the Department of Modern Foreign Languages and Literatures and the Cultural Association Italo-Britannica.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento