Paolo Fabbri semiotica online
Home page
Curriculum
Corsi
Attività
Saggi
Articoli
Testi e Collezioni
Interviste e Stampa
Traduzioni e Commenti
Contatti
Mappa del Sito
Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS Level 2
Il Pamphlet Politico: a partire dal J'accuse di E. Zola
Corso di Semiotica dei linguaggi specialistici - Anno Accademico 2014-2015

LUISS, Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (Roma)
Facoltà di Scienze Politiche


Presuppone una conoscenza teorica e metodologica della comunicazione efficace. Mette a disposizione un organon di concetti e modelli della discorsività che richiedono una conoscenza generale di linguistica e di scienze umane. Questa competenza permette il riconoscimento dei dispositivi virulenti del discorso politico; le sue forme e le sue forze: dalle denunce agli appelli, dalle requisitorie, alle invettive e le ingiurie.
  1. Una parte generale fornisce le basi concettuali sui modi di costruzione, trasmissione, ricezione e interpretazione della significazione e i metodi e modelli di una comunicazione efficace. In particolare gli strumenti dell'analisi del discorso politico in condizioni conflittuali: enunciazione, argomentazione, narrazione, generi, figure (allusione, apostrofe, ecc.). Un'attenzione particolare è rivolta alla manipolazione passionale (ira, indignazione, vergogna) attraverso tattiche di provocazione, calunnia, fino alla satira, la caricatura, ecc.

  2. La parte speciale è dedicata a:
    1. Riconoscimento di generi discorsivi particolari come il Pamphlet e l'Epigramma - linguistici e visivi - nel discorso politico.
    2. Dopo una succinta diacronia si esporranno i tratti distintivi del dispositivo derogatorio (e del suo opposto apologetico).
    3. Si esploreranno analiticamente alcuni pamphlet italiani contemporanei (C. E. Gadda, L. Sciascia, O. Fallaci) e certi usi mediatici della caricatura.

Testi di riferimento / Refrence books

P. Fabbri, La svolta semiotica, Laterza, Roma, 2005, in www.paolofabbri.it
P. Fabbri, "Est iniuria in verbis", Verri, Milano 2014
P. Fabbri, F. Montanari, "Per una semiotica della comunicazione strategica", Studi di Strategia, a cura di L. Bozzo, Egea, Milano, 2012 (on line)
D. Bertrand, Basi di Semiotica letteraria, Meltemi, Roma, 2002 (on line)
E. Zola, J'accuse, (on line)
L. Céline, Bagatelle per un massacro (on line)
C. E. Gadda, Eros e Priapo, Adelphi, Milano, 2013
L. Sciascia, L'affare Moro, Adelphi, Milano, 1994
O. Fallaci, La rabbia e l'orgoglio, Rizzoli, Milano, 2001

Testo consigliato

AA.VV., La Competenza Semiotica, a cura di P. Fabbri e D. Mangano, Carocci editore, Roma, 2012
Home | Curriculum | Corsi | Attività | Saggi | Articoli | Testi | Interviste | Traduzioni | Contatti | Mappa Sito Torna indietro Versione stampabile Torna alla pagina principale Torna in alto
©2005- Paolo Fabbri. Tutti i diritti riservati. Web: www.paolofabbri.it · E-mail: info@paolofabbri.it Realizzazione sito: Manuel Semprini