Semiotica online

Rimediazioni

R

Aracne Editrice, Roma, 2016, pp. 384.


Tiziana Migliore (a cura di)
Rimediazioni. Immagini interattive. Tomo I
contributo di Paolo Fabbri

Rimediazioni. Immagini interattiveStudiare le pratiche di rimediazione è un modo efficace per comprendere come sono cambiati uso e cognizione del medium, come cambia il concetto di immagine e come cambiano, perché tutt’uno con essi, percezione ed esperienza del mondo. Le rimediazioni, che sono mediazioni di secondo grado, rafforzano l’idea di un’intercessione necessaria tra esperienza e conoscenza, del segno sempre meno parvenza di una realtà “vera” e “indicibile” e sempre più luogo della pertinenza e della concorrenza interpretativa, campo dei punti di attacco alla realtà. Teorie e analisi di questo volume mostrano che la rimediazione è un modello per descrivere, da un lato, l’implementazione dell’immagine in direzione di un’interfaccia sensibile, dall’altro, il piano di immanenza delle strategie: gli accessi al senso come pensiero dell’agire e sull’azione.

Contributi di Daniele Barbieri, Pierluigi Basso, Denis Bertrand, Anne Beyaert-Geslin, José Luis Ricardo Caivano, Alfredo Tenoch Cid Jurado, Marion Colas-Blaise, Lucia Corrain, Nicola Maria Dusi, Ruggero Eugeni, Paolo Fabbri, Jacques Fontanille, Yves Jeanneret, François Jost, Jean-Marie Klinkenberg, Anita Macauda, Gianfranco Marrone, Isabella Pezzini, Alessandro Zinna.

Print Friendly, PDF & Email

Aggiungi commento

Semiotica online
Paolo Fabbri

Paolo Fabbri è un semiologo italiano i cui studi spaziano in vari ambiti legati al linguaggio, alla comunicazione, ai segni, alle arti.

Attualmente, dirige il CiSS (Centro Internazionale di Scienze Semiotiche) dell'Università di Urbino e insegna Semiotica dell'Arte al Master of Arts presso la LUISS (Libera Università Internazionale di Studi Sociali) di Roma.

Currriculum - Contatti - Mappa sito