Semiotica online

Interpretare le culture e le arti

I

Mens-a 2019
La Memoria e il Possibile

APUN – Associazione Psicologia Umanistica e delle Narrazioni
In collaborazione con
Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura

Sala Dantesca
Biblioteca Classense
Via Baccarini 3
Ravenna

Sabato 28 Settembre 2019


Ore 17,05 Saluto delle Autorità

Paolo Fabbri (Direttore del Centro Internazionale di Scienze Semiotiche, Università di Urbino)
«Interpretare le culture e le arti: chiave di senso per li segni bui (Dante, Paradiso, c. II)»

Ore 17,40

Roberto Celada Ballanti (Docente di Filosofia del dialogo interreligioso, Università di Genova)
«Eredità letterarie e spirituali, al futuro. Attraverso Dante, Nathan il saggio di G.E. Lessing»

Ore 18,20

Stefano Pesce (Attore)
Reading: da Nathan il saggio

Introduce e modera:
Maurizio Tarantino (Dir. Ist. Biblioteca Classense e MAR)

Mens-a è il primo evento internazionale sul pensiero ospitale e sul cosmopolitismo, tra scienze umane, filosofia e storia. Si svolge a Bologna, Vignola, Modena, Parma e Ravenna.

Per ulteriori informazioni:
www.mens-a.it

Print Friendly, PDF & Email
Di Paolo Fabbri
Semiotica online
Paolo Fabbri

Paolo Fabbri è un semiologo italiano i cui studi spaziano in vari ambiti legati al linguaggio, alla comunicazione, ai segni, alle arti.

Attualmente, dirige il CiSS (Centro Internazionale di Scienze Semiotiche) dell'Università di Urbino e insegna Semiotica dell'Arte al Master of Arts presso la LUISS (Libera Università Internazionale di Studi Sociali) di Roma.

Currriculum - Contatti - Mappa sito