Semiotica online

Leggere ‘Clarissa’ nel XXI secolo

L

Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa

Biblioteca Pagliara
Via Suor Orsola, 10
Napoli

Venerdì 24 Maggio 2019, ore 11


Leggere Clarissa nel XXI secolo
Samuel Richardson, Clarissa, traduzione di Masolino d’Amico, Torino, Aragno, 2018

Monumento della tradizione settecentesca europea, Clarissa fu giudicato da Samuel Johnson “the finest work in the language”. Grazie alla dedizione di un maestro riconosciuto dell’anglistica contemporanea, il romanzo epistolare di Richardson torna a sollecitare l’attenzione degli studiosi e dei lettori, in una versione riveduta e corretta, edita da Nino Aragno.

Saluti
Lucio d’Alessandro
Rettore Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

Coordina
Emma Giammattei
Preside della Facoltà di Lettere Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

Interventi
Paolo Fabbri
Centro Internazionale di Scienze Semiotiche “Umberto Eco”, Urbino
Ugo Olivieri
Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Nunzio Ruggiero
Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

Conversazione
Masolino d’Amico
Università degli Studi Roma Tre
Francesco Durante
Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

Print Friendly, PDF & Email
Di Paolo Fabbri
Semiotica online
Paolo Fabbri

Paolo Fabbri è un semiologo italiano i cui studi spaziano in vari ambiti legati al linguaggio, alla comunicazione, ai segni, alle arti.

Attualmente, dirige il CiSS (Centro Internazionale di Scienze Semiotiche) dell'Università di Urbino e insegna Semiotica dell'Arte al Master of Arts presso la LUISS (Libera Università Internazionale di Studi Sociali) di Roma.

Currriculum - Contatti - Mappa sito