Semiotica online

One Continent, Many Tongues: A Spotlight on Europe’s Linguistic Wealth

O

Poliglotti4.eu Closing Conference

Presentato al Teatro Due di Parma da European Theatre Convention
in collaborazione con Poliglotti4.eu Consortium

Fondazione Teatro Due
Viale Basetti, 12/a
Parma

15 – 16 Novembre 2012

La Civil Society Platform on Multilingualism (CSPM) è stata fondata dalla Commissione Europea nel 2009 per promuovere il multilinguismo in Europa nella cultura, nei media, nell’educazione scolastica e permanente.
In parallelo alla XXX edizione di Teatro Festival di Fondazione Teatro Due si svolgerà la Conferenza di chiusura del progetto Poliglotti4.eu, due giorni di discussione sul multilinguismo come chiave di integrazione per la cittadinanza europea. Parteciperanno esponenti della cultura, della formazione, dell’economi e della politica nazionale e internazionale.

Venerdì 16 novembre
10.00 – 12.00

IL MULTILINGUISMO IN EUROPA: CULTURA, POLITICA, ECONOMIA E SOCIETÀ CIVILE

Dibattito
Partecipano:

Dubravka Vrgoč, Presidente, European Theatre Convention (ETC)
Paolo Fabbri, Semiologo, University of Rome
Paolo Leon, Economista, University of Roma Tre
Henning Schulte-Noelle, Presidente Allianz Culture Foundation (TBC)
Walter Le Moli, Direttore del corso di laurea specialistica in Teatro, Università IUAV di Venezia, Regista teatrale

Modera:

Philippe Cayla, Direttore, EURONEWS
Print Friendly, PDF & Email

Aggiungi commento

Semiotica online
Paolo Fabbri

Paolo Fabbri è un semiologo italiano i cui studi spaziano in vari ambiti legati al linguaggio, alla comunicazione, ai segni, alle arti.

Attualmente, dirige il CiSS (Centro Internazionale di Scienze Semiotiche) dell'Università di Urbino e insegna Semiotica dell'Arte al Master of Arts presso la LUISS (Libera Università Internazionale di Studi Sociali) di Roma.

Currriculum - Contatti - Mappa sito