Semiotica online

Presentazione del libro Cibo

P

Corte di Casa Artusi

Via Costa, 27
Forlimpopoli

28 giugno 2016, ore 19
In occasione della XX Edizione della Festa Artusiana cultura a tavola

presentazione del libro
Cibo
di Andrea Segrè Premio Artusi 2012
Il Mulino, 2015

Sarà ancora vero che l’uomo è quel che mangia? Di sicuro non sa più quello che mangia e, talvolta, neppure il perché lo mangia. Con questo agile lavoro, Andrea Segré, ordinario di politica agraria comparata all’Università di Bologna, compila un dizionario essenziale di 55 voci per aiutare il lettore a sbrogliare la matassa e ritrovare il filo in grado di guidarci fuori dal labirinto semantico in cui il cibo sembra essere piombato. Dalla A di Artusiano alla Z di Zero, passando per la S di Sprecato – non poteva essere altrimenti – Segrè propone una carrellata di aggettivi in grado di raccontare la nostra relazione con il cibo, nella speranza di fare chiarezza sulla cultura alimentare e aiutarci a recuperare il diritto al cibo.

Con Andrea Segrè – Introduce: Paolo Fabbri

Print Friendly, PDF & Email

Aggiungi commento

Semiotica online
Paolo Fabbri

Paolo Fabbri è un semiologo italiano i cui studi spaziano in vari ambiti legati al linguaggio, alla comunicazione, ai segni, alle arti.

Attualmente, dirige il CiSS (Centro Internazionale di Scienze Semiotiche) dell'Università di Urbino e insegna Semiotica dell'Arte al Master of Arts presso la LUISS (Libera Università Internazionale di Studi Sociali) di Roma.

Currriculum - Contatti - Mappa sito